Employees first

"I clienti non vengono per primi, in un'ipotetica scala di valori aziendali. Per primi vengono i dipendenti e i collaboratori. Se tu hai a cuore i collaboratori, loro, allo stesso modo, avranno a cuore i tuoi clienti. Una catena virtuosa del valore e della costruzione del business: tu non devi costruire il business, ma le... Continue Reading →

Il manuale delle dimissioni perfette

Avete deciso, fortunatamente o sfortunatamente, di lasciare il vostro posto di lavoro? Per "X" motivi? Bene, leggetevi questo succulento manuale delle perfette dimissioni.   Parlatene prima con il vostro capo, motivate la vostra decisione e dichiarate la vostra disponibilità ad effettuare un passaggio di consegne serio, consono e il più possibile indolore. Notificate le dimissioni,... Continue Reading →

Non scusarti mai per quello che sei

"Molte persone, specialmente quelle ignoranti, ti vogliono punire per aver detto la verità, per essere stato leale e per essere te stesso. Non scusarti mai per essere stato leale. Se sei nel giusto, e lo sai, parla liberamente. Dì quello che pensi. Anche se sei l'unico rappresentante di una minoranza, la verità è ancora la... Continue Reading →

La gentilezza: un linguaggio universale

Qualsiasi comportamento e qualsiasi parola risultano migliori quando vengono effettuati o pronunciati con gentilezza e con il pieno rispetto di chi si ha di fronte. La gentilezza è un linguaggio universale (cit. Viviana Chinello, psicologa e psicoterapeuta, di cui seguo il blog), connette le persone, fa ascoltare e rispettare le opinioni altrui anche attraverso gesti... Continue Reading →

Il potere degli introversi

Non è vero che le persone più loquaci, o le ammiccanti, o le sensuali abbiano sempre le idee migliori. La riservatezza, la sensibilità, la riflessività spesso si portano dietro grandi capacità creative. Le opere d'arte, le invenzioni, le idee più brillanti non sono nate dal lavoro di squadra o durante un brainstorming di gruppo. Sono nate... Continue Reading →

Il lavoro ingrato della comunicazione

Ne sono certa: ogni ramo d'azienda deve chiudere occhi e orecchie di fronte a certe aberrazioni. L'amministrazione lo farà davanti a conti non sempre trasparenti; le HR lo faranno facendo buon viso a cattivo gioco in fase di recruiting; il commerciale boh, mondo a parte; produzione e magazzino vivono di vita propria, e una vita... Continue Reading →

La fortuna di essere madri/padri

La fortuna di essere madri/padri: un acceleratore per affinare la propria professionalità. Cambiare un pannolino al volo quando si sta per uscire; volare in bagno in modo urgente quando sei al centro commerciale per 5 minuti dopo che, ovviamente, hai passato 15 ore pacifico a casa; provvedere a fame - sete - sonno - bua... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑